pattini

A Baronissi esordio positivo per le pattinatrici del capoluogo

image_pdfimage_print

pattiniPositivo l’avvio della stagione agonistica per gli atleti del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso. Nove giovani pattinatori del capoluogo hanno partecipato alla gara federale su strada che si è svolta sul circuito di Baronissi  in provincia di Salerno, valida come campionato interregionale campano-molisano. Grossa soddisfazione per i molisani che hanno saputo farsi valere in tutte le categorie, dai più piccoli della categoria esordienti, ai ragazzi, ai più grandi della categoria allievi. Molto bene è andata per le allieve Paola Santangelo, Francesca Musella e Gaia Di Nunzio, rispettivamente prima, seconda e terza nella 200 metri cronometro ed anche nella 5000 metri a punti, a livello regionale. Nella classifica interregionale, medaglia di bronzo per Paola Santangelo, terza assoluta sia nella cronometro che sulla lunga distanza.  Giulia Di Niro ha ottenuto il miglior risultato nella 300 metri sprint: superata la batteria di qualificazione e la semifinale, è andata a conquistare il terzo posto assoluto in finale per una meritata medaglia di bronzo. Peccato, invece, per Sabrina Santangelo che, nella prima batteria, è caduta sul rettilineo d’arrivo lasciando la qualificazione alla compagna di squadra Rosita Laudano che si è poi fermata alla semifinale. Ha fatto la sua gara anche Roberta Luciano fermata dalle avversarie in batteria di qualificazione. L’altra medaglia è arrivata, invece, nella 2000 metri a punti con il bronzo di Sabrina Santangelo che ha ottenuto un meritato terzo posto. Bene anche Giulia Di Niro che ha chiuso la gara al quarto posto che le è valso, comunque, la medaglia di bronzo anche nella classifica combinata. A livello regionale: Santangelo prima, Di Niro seconda, Luciano terza e Laudano quarta. Brave sono state anche le due esordienti (primo anno), alla loro prima esperienza in gara. Letizia Lucchese ha sorpreso tutti con un secondo posto assoluto nella 200 metri sprint ed un terzo posto assoluto nella 1200 metri in linea: argento e bronzo per la piccola del gruppio. Si è ben comportata anche Annalisa Macari, quarta allo sprint e quinta sulla lunga distanza. Nella classifica regionale, prima Lucchese e seconda Maccari. Nella classifica interregionale per società, il team di Antonina Tapounova si è piazzato al quinto posto; mentre nella classifica regionale, il Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso, unica società molisana in gara, si è classificata, ovviamente, al primo posto. Atleti e tecnici del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso hanno ricevuto i complimenti del Delegato Regionale della Federazione Giuseppe Bracone ed ora si preparano al prossimo appuntamento: domenica 17 maggio la società campobassana parteciperà ad un’altra gara federale, questa volta al pattinodromo di Salerno per i campionati interregionali su pista.

About Redazione

Redazione