Termoli (Campobasso), Studenti Boccardi bendati per visitare mostra episcopio. Cicerone, compagno di classe non vedente.

Termoli/Mostra su donne, bellezza e santità: uno studente non vedente del Boccardi fa da cicerone ai compagni

image_pdfimage_print

Termoli (Campobasso), Studenti Boccardi bendati per visitare mostra episcopio. Cicerone, compagno di classe non vedente.

Studente non vedente del quinto anno dell’Istituto Tecnico Boccardi di Termoli fa da ‘cicerone’ ai compagni di classe nella mostra allestita in episcopio, dedicata alle donne, bellezza e santità con un percorso multisensoriale. Per la speciale occasione  – riferisce l’Ansa -i coetanei sono stati bendati all’ingresso del Vescovado ed accompagnati dall’associazione Pietrangolare al primo piano, nei locali dove è allestita l’esposizione dal titolo: “il genio femminile tra santità e bellezza”. I ragazzi, in fila indiana e con una benda nera sugli occhi, hanno seguito le spiegazioni di Mattia accompagnati da musica classica. L’iniziativa è frutto della collaborazione dell’associazione PietrAngolare, composta da 15 giovani ed istituita dalla Diocesi, e dell’Istituto superiore Boccardi che ha permesso di sviluppare un corso di formazione innovativo con l’obiettivo di valorizzare le competenze e le abilità di un ragazzo non vedente. È stato così realizzato un percorso tattile ed esperienziale che supera ogni barriera fisica.

 

About Redazione

Redazione