Prefettura di Campobasso

Dialogo interreligioso: il 20 dicembre alla Prefettura seminario di formazione su.” “Principi costituzionali in materia di libertà religiosa, laicità dello Stato e tutele sovranazionali”

image_pdfimage_print

Prefettura di Campobasso

Il 20 dicembre 2017, dalle ore 10.00 alle 13.00, presso la sede della Prefettura, sita in Piazza Gabriele Pepe a Campobasso, si svolgerà il 1° Seminario di formazione diretto agli esponenti dei culti, professati nel territorio della provincia, che non abbiano stipulato intese con lo Stato Italiano, dal titolo “Principi costituzionali in materia di libertà religiosa, laicità dello Stato e tutele sovranazionali”

Il seminario di formazione si pone nel percorso di rafforzamento del dialogo interreligioso intrapreso dal Ministero dell’Interno, con lo scopo di far meglio conoscere ai destinatari i principi dell’ordinamento giuridico italiano, con particolare riferimento alle norme che tutelano la libertà religiosa e i diritti umani, come metodo per favorire l’integrazione e la partecipazione dei migranti alla vita sociale e culturale, in coerenza con i valori fondanti la società del Paese ospitante.

La richiesta di partecipazione al Seminario degli esponenti dei culti professati nel territorio della provincia di Campobasso che non hanno stipulato intese, potrà essere avanzata per corrispondenza ordinaria ovvero mediante e-mail all’indirizzo protocollo.prefcb@pec.interno.it, indicando nell’oggetto: Richiesta di partecipazione al 1° Seminario di formazione diretto agli esponenti dei culti professati nel territorio della provincia, che non abbiano stipulato intese con lo Stato Italiano, dal titolo “Principi costituzionali in materia di libertà religiosa, laicità dello Stato e tutele sovranazionali”.

Nella richiesta dovranno essere altresì indicati: il culto professato e le generalità complete del richiedente. Dovrà essere inoltre allegata idonea documentazione attestante la qualità rivestita e/o l’incarico per la partecipazione al corso, corredati dalla copia di un documento di identità in corso di validità.

Le richieste di partecipazione potranno essere inviate entro il 15 dicembre 2017.

 

About Redazione

Redazione