droga sequestrata a Termoli

In casa aveva marijuana, hashish e cocaina: la polizia arresta uno spacciatore termolese

image_pdfimage_print

droga sequestrata a Termoli

Nella mattinata di ieri 17 gennaio, la Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane termolese, D.S.A. di  27 anni, colto in flagranza di reato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Commissariato P.S. di Termoli, impegnati nello svolgimento di specifiche attività di prevenzione e repressione di fenomeni legati al traffico illecito di droga, rinvenivano – abilmente occultate all’interno dell’abitazione dell’uomo – numerose dosi di stupefacente tipo marijuana, hashish e cocaina, alcune delle quali già confezionate e pronte per la vendita, oltre ad un bilancino elettronico di precisione e materiale utilizzato per la preparazione ed il confezionamento delle dosi. Il tutto veniva opportunamente sequestrato.

Al termine delle operazioni di rito il giovane spacciatore, già con precedenti specifici e al  momento dell’arresto sottoposto a misura restrittiva per altri reati di particolare allarme sociale, veniva accompagnato presso la Casa Circondariale di Larino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Tale attività, per la quale sono in corso ulteriori accertamenti, è stata espletata nell’ambito di periodici servizi di prevenzione e controllo del territorio.

About Redazione

Redazione