peschereccio Carrini

Sconfina in acque territoriali croate, bloccato dalle autorità il peschereccio Nuovo Trenta Carrini

image_pdfimage_print

peschereccio Carrini

Avrebbe sconfinato nelle acque territoriali croate. Per questo motivo il peschereccio Nuovo Trenta Carrini è bloccato da ieri pomeriggio in Croazia, a Vis per la precisione. Equipaggio e comandante stanno bene – ha assicurato l’armatore termolese Basso Cannarsa – e la notizia rassicura le famiglie. Lo sconfinamento potrebbe essere stato causato  da  diversi errori, prima fra tutti quello delle correnti.  La vicenda comunque dovrebbe chiudersi nel giro di poche ore. Le autorità croate in mattinata hanno effettuato controlli sul pescato e tutto sarebbe in regola. A Termoli ora aspettano solo la buona notizia del rientro a casa.

About Redazione

Redazione