sequestro mazza

Sesto Campano/Nascondeva in auto una pesante mazza da baseball: finisce nei guai un giovane rumeno. Per lui l’accusa è porto di arma impropria

image_pdfimage_print

sequestro mazza

I Carabinieri della Stazione di Sesto Campano, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, un 19enne rumeno, in quanto durante un controllo alla guida di un’autovettura, assumeva un atteggiamento sospetto che spingeva i militari ad approfondire gli accertamenti, con una perquisizione veicolare, rinvenendo nel bagagliaio una mazza da baseball della lunghezza di oltre ottanta centimetri. Il corpo contundente è stato sottoposto a sequestro, mentre l’uomo dovrà rispondere del reato di porto di arma impropria. Ulteriori indagini sono in corso per accertare il motivo del possesso della mazza

About Redazione

Redazione