Campobasso  arcivescovo Campobasso  Giancarlo Bregantini

Nuovo Governo: il vescovo Bregantini prega per Mattarella. E per Di Maio e Salvini?

image_pdfimage_print

Campobasso  arcivescovo Campobasso  Giancarlo Bregantini

Il Governo centrale che verrà fa stare in ambascia  la Chiesa. Anche quella molisana. Una preghiera solenne per sostenere il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nelle scelte che deve compiere: è accaduto alla chiesa della Libera a Campobasso durante la veglia per le vocazioni. Il vescovo di Campobasso-Boiano, mons. Giancarlo Bregantini, durante la liturgia ha espresso – comunica la diocesi – la stima e i sentimenti di forte compartecipazione “per l’attuale difficile momento di soluzione urgente che sta vivendo il nostro Presidente”. “I nodi – ha precisato mons. Bregantini – non si risolvono tagliandoli né tirandoli, ma sciogliendoli con pazienza e attenzione. Per questo, come dice Papa Francesco nella sua lettera Evangeli Gaudium, è fecondo pregare per chi ci governa”.

Ci permettiamo di aggiungere che una preghiera per Di Maio e Salvini  monsignor Bregantini poteva pure farla. Una preghiera a fare in fretta. ecco quella sarebbe stata l’ideale.

 

 

About Redazione

Redazione