Governo/Gazebo informativi del M5S e della Lega mentre Salvini e Di Maio hanno scelto il nome del premier

image_pdfimage_print

Isernia - Gazebo della Lega per il contratto di governo

Pronta la squadra di Governo e pronto anche il nome del premier che piace a Di Maio e Salvini. Il nome però i due leader non intendono “bruciarlo” e lo faranno solo domani dinanzi al Presidente Mattarella. Queste le notizie dell’ultim’ora per quanto concerne la politica nazionale. Si potrebbe chiudere così il capitolo relativo alla formazione del governo del cambiamento.  Intanto il Movimento Cinque Stelle e la Lega hanno promosso a Isernia l’iniziativa, di carattere nazionale, dei gazebo informativi in piazza per illustrare e condividere con i cittadini i punti del contratto di governo.
Nel capoluogo pentro è stata scelta Piazza Celestino V. Per i pentastellati c’era la deputata molisana Rosa Alba Testamento, mentre per la Lega c’era la neoeletta consigliera regionale Filomena Calenda. Per quanto riguarda il M5S, sul contratto, ha dato la possibilità di esprimersi solo agli iscritti alla Piattaforma Rousseau. Secondo quanto riferisce la Testamento “il consenso è stato plebiscitario, pari al 94%”. La Lega, invece, ha raccolto le firme al gazebo. “Pochi no – ha detto Calenda – e moltissimi sì soprattutto per l’abolizione della Legge Fornero, la maggiore autonomia agli enti regionali e per il taglio degli sprechi e dei vitalizi. Tanti i consensi anche per il potenziamento dell’organico delle Forze dell’Ordine, tema questo caro al nostro leader”.

About Redazione

Redazione