carabbi di Termoli

Inseguimento nella notte. I carabinieri di Termoli recuperano vicino San Severo due automezzi rubati a Cesena

image_pdfimage_print

carabbi di Termoli

 I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Termoli, nel corso di  appositi servizi di controllo del territorio, tesi a prevenire e reprimere in special modo i reati contro il patrimonio, hanno intercettato e inseguito due automezzi che erano stati sottratti, durante la scorsa notte, da un capannone di una ditta a Cesena.

I militari, coordinati dalla Centrale Operativa dell’Arma di Termoli, anche grazie alle indicazioni tecniche fornite dal sistema di geo-localizzazione satellitare dei mezzi, riuscivano a intercettare i veicoli sulla SS16, iniziando un lungo inseguimento in direzione sud.

Con  perizia e prudenza, i Carabinieri adottavano tutte le possibili precauzioni tese a scongiurare incidenti dei mezzi rubati con terzi sulla strada, costringendo, tuttavia, i malfattori ad accostare e abbandonare i veicoli sottratti illecitamente, nei pressi di San Severo.

Nonostante la repentina azione, i ladri riuscivano comunque a dileguarsi, con il favore del buio, nelle campagne circostanti.

In ogni caso,  i militari recuperavano i mezzi e la refurtiva riposta all’interno degli stessi, per poi procedere alla relativa e pronta restituzione al legittimo proprietario romagnolo.

Un’altra operazione degli uomini dell’Arma, coronata da successo, nel contrasto ai reati contro il patrimonio dei cittadini.

About Redazione

Redazione