spiaggia di Termoli panoramica

Termoli/La Capitaneria di Porto soccorre tre persone su un gommone, due uomini e una bambina

image_pdfimage_print

 

spiaggia di Termoli panoramica

Il mare mosso ha creato diverse situazioni di grande rischio a Termoli. Dopo la paura per il rischio di annegamento di due pugliesi, salvati per fortuna dal bagnino del lido Blu Tuff, tre persone, due uomini ed una bambina di dieci anni sono state tratte in salvo oggi pomeriggio, intorno alle 18 dalla Capitaneria di Porto termolese. Gli ufficiali, nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, sono intervenuti su segnalazione dei villeggianti, sul litorale nord di Termoli, vicino l’area di servizio Esso.
I tre erano su un gommone vicino la scogliera antierosione rischiando di finire in mare aperto, molto mosso e con forti correnti marine. Per raggiungerli e trarli in salvo i militari sono ricorsi ad alcuni pattini che si trovavano sulla spiaggia.
Raggiunto il gommone, i tre sono stati soccorsi e condotti a terra.
Del gruppo, un sessantenne che aveva bevuto molta acqua e rischiato di annegare, è stato trasferito al pronto soccorso del San Timoteo in gravi condizioni. Per la bimba e l’altra persona solo paura.

About Redazione

Redazione