cattolica (1)

Una sentenza del Tar Lazio mette in allerta il Forum Sanità:”Occorre accertare i requisiti di accreditamento della Cattolica”

image_pdfimage_print

cattolica (1)

 “Nel corso di una nota trasmissione di un’emittente televisiva locale, è stata diffusa la notizia che il T.A.R del Lazio, con una recente sentenza, ha stabilito che il Direttore Generale della Fondazione Giovanni Paolo II, ente del S.S.N. accreditato presso la Regione Molise, non possiede i requisiti per ricoprire quell’importante incarico.

I riflessi di tale sentenza – dice una nota del Forum della Sanità – non sono di poco conto, perché essa potrebbe far decadere l’accreditamento di quella struttura sanitaria da parte della Regione.

Anche in considerazione dei gravi fatti emersi in Basilicata, che testimoniano come sia necessario il costante monitoraggio delle attività sanitarie in ambito sia pubblico che privato, ed in nome di quella trasparenza tanto invocata dai nuovi governi nazionali e regionali, il FORUM chiede, quindi, agli attuali Organi responsabili della sanità regionale (Commissario ad Acta per il rientro dal deficit sanitario ancora in carica; Presidente della Giunta Regionale; Assessore alla sanità), nonché a tutto il Consiglio Regionale, maggioranza e minoranze, di procedere sollecitamente agli accertamenti ispettivi che la legge regionale impone in materia, verificando, alla luce di quanto sancito dalla richiamata sentenza del T.A.R. del Lazio, la permanenza dei requisiti necessari per l’accreditamento della Fondazione G.P. II ed adottando, se del caso, tutti i provvedimenti che la stessa legge prevede a garanzia del corretto esercizio delle attività sanitarie accreditate”.

 

About Redazione

Redazione