Federico Bonfanti

Da Legnago a Campobasso: il Polo Museale del Molise avrà un nuovo funzionario, l’archeologo Federico Bonfanti

image_pdfimage_print

Federico Bonfanti

La notizia  arriva da “L’Arena” di Verona; dopo quasi 14 anni di attività, prima come collaboratore e dal 2009 come conservatore, l’archeologo legnaghese Federico Bonfanti lascia il centro ambientale archeologico di via Fermi a legnago per trasferirsi a Campobasso come funzionario archeologo del Polo Museale del Molise. Lo studioso, 38 anni, laureato in Storia, indirizzo Storico-Archeologico e specializzato in Archeologia Pre-Protostorica,  nel 2016 vinse un concorso nazionale indetto dal ministero dei Beni Culturali. Bonfanti lascerà il Museo di Legnago il primo settembre. «Ho sempre lavorato benissimo al centro ambientale,e l’esperienza che ho maturato in questa bella realtà è fondamentale per me. Dal punto di vista professionale il nuovo incarico è però stimolante. Il Molise è terra ricca di siti archeologici pre-protostorici molto interessanti, alcuni dei quali ancora da approfondire con ulteriori ricerche». (fonte L’Arena di Verona-Molisedoc.it)

About Redazione

Redazione