Riccia (Campobasso) - segretario Pd, Micaela Fanelli

Patto del Nazareno in salsa molisana? Micaela Fanelli consigliera regionale Pd in Molise diventa assessore nella giunta di centrodestra di Pontecorvo

image_pdfimage_print

Riccia (Campobasso) - segretario Pd, Micaela Fanelli

Che il famoso Patto del Nazareno diventi  ufficiale proprio  partendo dal Molise? Di certo è che Micaela Fanelli  eletta lo scorso aprile al Consiglio regionale del Molise nella lista del Pd,  ora è anche assessore esterno ai Progetti e Finanziamenti europei in una Giunta comunale di centrodestra nel Lazio, a Pontecorvo, in provincia di Frosinone. La scelta della Giunta del comune laziale guidata da Anselmo Rotondo è arrivata ufficialmente “per garantire la presenza femminile secondo quanto stabilito dalla normativa vigente in materia di parità di genere”. Dal canto suo  la Fanelli spiega che si tratta di “un percorso” e che ha accettato l’incarico gratis. “Ogni nuova esperienza professionale è utile per accrescere le proprie competenze”.

Perplesso a dir poco il sindaco di Campobasso, Antonio Battista del Pd che ha asserito chiaro e tondo come la scelta fatta dalla Fanelli  sia complicata da capire. Battista contattato telefonicamente non ha voluto aggiungere altro, ma a stretto giro di posta la stessa Fanelli ha ribadito piuttosto stizzita: “Vado con l’orgoglio di essere del Pd e con l’assenso del mio partito”. Ecco quello che  resta da capire è proprio l’assenso del Pd.

About Redazione

Redazione